Taglio manageriale | Il Blog

Mantieni il contatto con le Clienti del tuo Salone

Mantieni il contatto con le tue Clienti

Se capita che le tue Clienti non vengano il Salone per 30-45 giorni, cosa succede?

⚡Se non ti sei data da fare per restare nella loro testa anche in tua assenza, beh, potrebbero anche dimenticarsi velocemente di te, o pensare di prendere un appuntamento da un altro Parrucchiere…

Allora, cosa puoi fare? 

Molto, perché anche restare in contatto con le tue Clienti dipende da te!

📧  Come spiegato a pag. 21 del Manuale “OK il Messaggio è giusto”, un modo efficace per restare nella mente delle tue Clienti anche quando non ti vedono per un po’ è inviare loro delle newsletter via email, oppure dei messaggi WhatsApp (che alla fin fine possiamo considerare come delle micro-newsletter).

La cosa importante è scrivere queste email o messaggi con:

  • Costanza
  • Intelligenza
  • Metodo

💭“Ma se alle mie Clienti non facesse piacere ricevere dei miei messaggi?…” Ecco, sicuramente tu e molte tue colleghe starete pensando a questo!

Ma è una paura che devi superare per non perdere questa preziosa opportunità di comunicazione – e anche fidelizzazione – con le tue Clenti.

Innanzitutto, considera che:

quelle a cui non farà piacere ricevere notizie da te, si affretteranno a dirtelo

📲Quindi, concentrati solo su quelle a cui fa piacere ricevere i tuoi messaggi e le tue emails: se fatti bene, per la cliente saranno la riprova di quanto tieni a lei, e questo non potrà che piacerle.

🏁 🏁Per cominciare a usare questo strumento, ti consiglio di provare subito: studia, costruisci e pianifica i tuoi messaggi o email, testali per almeno 6 mesi e vedi cosa succede!

Sicuramente le tue Clienti, se i tuoi messaggi sono mirati e ben studiati, si saranno ABITUATE a ricevere le tue comunicazioni, e per loro sarai diventata una presenza quasi costante anche nei periodi in cui frequentano poco il Salone!

Il tempo, poi, ti darà ragione, ma come tutti gli strumenti di marketing, anche questo va lasciato maturare. ⏲️

Scopri le nostre
Guide Gratuite

Torna in alto