Taglio manageriale | Il Blog

Come diventare un parrucchiere autorevole agli occhi delle clienti

Diventare un parrucchiere autorevole agli occhi delle proprie clienti necessita di tempo, pazienza e di una strategia comunicativa precisa. Se vuoi acquisire nuove clienti sui social, hai sostanzialmente 2 modi per farlo:

  • Una promozione dove presenti uno o più servizi con uno sconto molto forte
  • Nessuna promozione, ma una serie di contenuti educativi per far conoscere il tuo metodo di lavoro, i tuoi casi di successo, le testimonianze di clienti soddisfatte.

Se vuoi attirare in salone nuove clienti interessate ai tuoi trattamenti cute, potresti pensare che basti sponsorizzare sui social una promozione molto forte sul tuo trattamento di detossinazione.

L’equazione che si crede si realizzi è questa:

Offerta molto forte = tante nuove clienti che aderiscono.
Purtroppo non è così.

Perché tutti noi, prima di acquistare (e quindi privarci dei nostri soldi) vogliamo essere sicuri di rivolgerci ad una persona autorevole. Il prezzo non è l’unico elemento utilizzato dalle persone per scegliere un professionista.

E come si fa a diventare un parrucchiere autorevole?

La risposta è pubblicando con costanza contenuti che, con il tempo, ti permetteranno di essere guardato come un esperto” (oltre ovviamente a formarti in modo continuo e massiccio in quella materia).

Se vuoi essere un parrucchiere autorevole nel settore del tricologico quindi, non ti basta uscire con la promo delle fiale anticaduta sperando di avere la fila davanti al salone.

8 strumenti per diventare un parrucchiere autorevole

Si tratta di:

  • raccogliere e pubblicare casi di successo (come hai risolto anomalie gravi alle tue clienti)
  • raccogliere e pubblicare le testimonianze scritte (o video) delle clienti soddisfatte
  • scrivere regolarmente su giornali locali di quell’argomento
  • essere intervistato da riviste locali
  • avere un blog che aggiorni regolarmente e che tratta quel tema specifico
  • creare contenuti video da divulgare gratuitamente sui social
  • scrivere una newsletter via mail
  • avere un sito che parla di quel tema

Ma l’elemento chiave per diventare autorevoli è il TEMPO.

Non si diventa esperti tricologi dall’oggi al domani, nè si diventa autorevoli nelle stirature se a quel servizio non si dedica spazio nelle proprie pubblicazioni. E questo vale sia per le potenziali nuove clienti sia per quelle abituali. Anche queste ultime infatti, avranno bisogno di tempo prima di fidarsi delle tue nuove “competenze dichiarate”.

Lucia, una tua collega che da seguiamo in Consulenza ci ha detto: “Mi ci sono voluti almeno 10 anni per poter dire di essere un’esperta nella cura della cute. Serve davvero tempo per raccogliere frutti.

Non serve fare tutto quello che hai trovato nella LISTA qui sopra. Puoi diventare AUTOREVOLE AGLI OCCHI DELLE CLIENTI anche utilizzando 2/3 strumenti ben gestiti (social + youtube + giornale locale).

Ma ogni caso dovrai avere la pazienza di pubblicare e divulgare con costanza.

Il vero prezzo dell’autorevolezza è proprio la (tua) costanza.

Scopri cliccando QUI come possiamo affiancarti nella gestione dei tuoi Social

siamo Guido e Veronica

Taglio Manageriale è il nostro studio di consulenza marketing specializzato esclusivamente nel settore parrucchieri.

Scopri le nostre
Guide Gratuite

Torna in alto